Accedi al sito
Serve aiuto?

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

COIBENTAZIONE PARETI VERTICALI, TETTI, SOLAI (Art.1, comma 345 della legge finanziaria 2007) « Indietro

REQUISITI GENERALI CHE L’IMMOBILE OGGETTO D’INTERVENTO DEVE POSSEDERE
PER POTER USUFRUIRE DELLE DETRAZIONI:
• alla data della richiesta di detrazione, deve essere “esistente”, ossia accatastato o 
con richiesta di accatastamento in corso;
• deve essere in regola con il pagamento di eventuali tributi;
• deve essere dotato di impianto di riscaldamento (come definito dalla nostra faq 
n° 24).
• in caso di ristrutturazione senza demolizione, se essa presenta ampliamenti, non è 
consentito far riferimento al comma 344, ma al comma 345 e solo per la parte non 
ampliata. 
REQUISITI TECNICI SPECIFICI DELL’INTERVENTO:
• l’intervento deve configurarsi come sostituzione o modifica di elementi già esistenti 
(e non come nuova realizzazione);
• deve delimitare un volume riscaldato verso l’esterno o verso vani non riscaldati;
• deve assicurare un valore di trasmittanza termica (U) uguale o inferiore a quello 
riportato in tabella 2 del D.M. 26 gennaio 2010.